Torta Pasqualina di RiCcotta e spinaci

N° 6 persone | 30 minuti preparazione | 40 minuti di cottura

Ingredienti

  • 500 g di spinaci lessati e strizzati
  • 10 foglie di basilico
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 250 g di RiCcotta Valcolatte
  • 5 uova + 1 tuorlo
  • 60 g  di Parmigiano Reggiano grattugiato
  • Sale e pepe
  • Noce moscata
  • 2 rotoli di pasta sfoglia rettangolare

Preparazione

  1. Tritate gli spinaci al coltello e fateli saltare in padella con l’olio extravergine di oliva finché non si saranno insaporiti. Fateli raffreddare e poi trasferiteli in una ciotola, unite il basilico spezzettato, la ricotta, il Parmigiano, un uovo leggermente sbattuto, la noce moscata grattata e regolate di sale e pepe.
  2. Foderate con la carta da forno uno stampo rettangolare da 24X20 cm. Rivestite lo stampo con una delle sfoglie, ritagliando la pasta che fuoriesce dai bordi.
  3. Versate il ripieno di spinaci e ricotta all’interno dello stampo. Con un cucchiaio forma 4 piccole buchette nel ripieno e sistemateci un uovo precedentemente sgusciato.
  4. Sistemate l’altro rotolo di pasta sfoglia sulla superficie della torta, rifilate la pasta in eccesso. Sigillate i bordi e incidete la pasta sfoglia al centro per permettere al vapore di fuoriuscire in cottura.
  5. Spennellate la superficie con un tuorlo sbattuto. Infornate a 190 °C per 40 minuti circa, finché non sarà dorata in superficie. Sfornate e fate raffreddare prima di tagliarla a fette.

Non perderti neanche una ricetta! Iscriviti alla Newsletter