Ravioli di RicCotta Valcolatte e spinaci con pesto di cavolo nero

N° 4 porzioni | 40 minuti preparazione | 1 ora di riposo | 10 minuti di cottura

Ingredienti per la farcia

  • 180 g di ricCotta Valcolatte
  • 50 g di formaggio grana grattugiato
  • 80 g di spinaci cotti e frullati
  • Noce moscata q.b.
  • Sale
  • Pepe

Ingredienti per il pesto

  • 6 foglie di cavolo nero
  • 30 g di noci
  • 30 g di pinoli
  • 30 g di formaggio grana grattugiato
  • 6 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • Sale
  • Pepe

Preparazione

  1. Fate una fontana con la farina, rompete al centro le uova e cominciate a mescolarli aiutandovi con una forchetta. Quando inizieranno a formare un composto legato impastate a mano per una decina di minuti fino a quando la pasta non risulterà liscia e uniforme. Avvolgete l’impasto nella pellicola e lasciate riposare per 1 ora.
  2. Prendete una ciotola e versateci la ricotta, gli spinaci, il formaggio grana e la noce moscata. Aiutandovi con una forchetta, mescolate gli ingredienti per amalgamarli. Aggiustate di sale e pepe e tenete da parte.
  3. Tirate la sfoglia non troppo sottile. Dividete la sfoglia in due parti e distribuite ogni 3 cm un cucchiaino di ripieno. Una volta distribuito tutto il ripieno, sistemate l’altra metà della sfoglia sopra la parte farcita. Abbiate cura di far fuoriuscire l’aria tra un raviolo e l’altro, schiacciando intorno al ripieno con le dita e tagliateli con una rotella dentellata. Una volta pronti trasferiteli su un telo pulito e spolverato di farina, per non farli attaccare.
  4. Mondate le foglie di cavolo nero eliminando la costa centrale. Fate scottare le foglie in acqua bollente e salata per un paio di minuti.
  5. In un bicchiere per mixer inserite la frutta secca, il formaggio, l’olio e le foglie scolate e strizzate e fatte raffreddare. Azionate il minipimer e frullate fino ad ottenere una crema, aggiungendo qualche cucchiaio d’acqua di cottura del cavolo per rendere più cremoso il composto.
  6. In una pentola capiente portate a bollore dell’acqua e cuocete i ravioli.  Scolateli sistemateli in una ciotola e condite con il pesto, distribuite nei piatti completando con un giro d’olio e una spolverata di formaggio stagionato.

Non perderti neanche una ricetta! Iscriviti alla Newsletter