Crostatine con crema di RiCcotta, fragole e basilico

N° 6 persone | 20 minuti preparazione | 3,5 ore di risposo | 15 minuti di cottura

Ingredienti per la frolla

  • 110 g di zucchero a velo
  • 110 di burro
  • 250 di farina di farro
  • 30 di Maizena
  • 1 uovo
  • 1 pizzico di sale

Ingredienti per la farcitura

  • 150 g di ricCotta Valcolatte
  • 150 g di panna fresca
  • 80 g di zucchero a velo

Ingredienti per decorare

  • Fragole
  • Basilico

Preparazione

  1. Preparate la frolla lavorando insieme burro e zucchero a velo con la foglia della planetaria o a mano, poi aggiungete l’uovo e il sale e continuate a mescolare. Aggiungete man mano la maizena e la farina,  fino ad ottenere un composto omogeneo. Formate una palla, avvolgetela con pellicola per alimenti e fate riposare in frigo 3 ore (o meglio ancora tutta la notte).
  2. Stendete la pasta piuttosto sottile e ritagliatela per rivestire 6 stampi da crostatine precedentemente imburrati e infarinati.
  3. Fate riposare gli stampi per mezz’ora in frigorifero prima di infornare.
  4. Bucherellate la superficie con una forchetta, rivestite ciascuno stampo superiormente di carta da forno, coprite con legumi secchi o pesi da cottura, e cuocete in bianco per circa 10 minuti poi togliere carta e fagioli e proseguire la cottura per altri 5 minuti o comunque finché la superficie della frolla non risulta dorata e croccante. Tenete da parte e fate raffreddare.
  5. Preparate la farcitura mescolando con una frusta elettrica la ricotta con lo zucchero. A parte montate la panna a neve ferma e unitela delicatamente alla ricotta zuccherata. Inserite la crema in un sac a poche con beccuccio a stella e farcite le crostatine.
  6. Decorate con delle rondelle di fragole e una foglia di basilico. Conservate le crostatine in frigorifero fino al momento di servirle.

Non perderti neanche una ricetta! Iscriviti alla Newsletter